Il GAL Bologna Appennino (Gruppo di Azione Locale dell'Appennino Bolognese)

Il GAL BolognAppennino nasce grazie al Programma Europeo Leader Plus che sostiene lo sviluppo di attività innovative in ambito rurale, realizzato e gestito da soggetti che compongono il tessuto socio-economico di questo territorio. Nel periodo di programmazione 2001-2006 il GAL ha attuato un Piano di Azione Locale per la valorizzazione e la promozione del patrimonio locale di produzioni, ambiente, cultura, paesaggio e risorse umane del territorio appenninico bolognese. Nel periodo 2007-2013, il GAL gestisce un Piano di Azione Locale che consente di attivare investimenti sul territorio dell'Appennino Bolognese per circa 15 milioni di euro.

News

Mer, 16/07/2014
Di seguito è possibile scaricare la richiesta di manifestazione di interesse atta a definire progetti a regia diretta volti a valorizzare le iniziative di cooperazione "Softeconomy" e "Itinerari Polivalenti".
Ven, 11/07/2014
La Commissione europea ha adottato un nuovo Regolamento di esenzione e nuovi orientamenti per la concessione di determinate categorie di aiuti di Stato ai settori agricoli e forestali e nelle aree rurali, senza previa notifica alla Ue. I punti fondamentali: permettere altre esenzioni per categoria: sarà possibile, in futuro, per gli Stati membri, concedere aiuti al settore forestale e...
Mar, 08/07/2014
La Commissione europea ha approvato il Regolamento che stabilisce le condizioni d’uso dell’indicazione di qualità dei prodotti di montagna. Il provvedimento si inserisce in un percorso partito nel 2012 (con il Regolamento n. 1151) per cercare di valorizzare i prodotti del settore agro-alimentare, in particolare quelli con un forte valore aggiunto. Ai due marchi ormai consolidati (DOP e IGP, per...