/ Gennaio 9, 2019/ Bandi

Azione: 4.2.01 - Investimenti in aziende agroindustriali in approccio individuale e di sistema
Pubblicazione online: 09/01/2019   Scadenza: 15/04/2019 ore 12.00 

INFO

19.2.01 – Azioni ordinarie (4.2.01) per l’attuazione della Strategia di sviluppo Locale LEADER – Rif. Piano di Azione GAL Appennino Bolognese, operazione 7

Tipo di operazione: 19.2.01 – az. 4.2.01  – Rif. Piano di Azione GAL Appennino Bolognese, Operazione 7 – Azioni ordinarie per l’attuazione della Strategia di sviluppo Locale LEADER “Investimenti in aziende agroindustriali in approccio individuale e di sistema”
Focus area 3.a) Migliorare la competitività dei produttori primari integrandoli meglio nella filiera agroalimentare
Azione “Investimenti in aziende agroindustriali in approccio individuale e di sistema”
Atto di approvazione Delibera del Consiglio di Amministrazione GAL Appennino Bolognese n. 8 del 20 settembre 2018

Termini per la presentazione delle domande di sostegno prorogati con Delibera del Consiglio di Amministrazione GAL Appennino Bolognese n.1 del 29 marzo 2019

Beneficiari Imprese che svolgono attività di commercializzazione e/o trasformazione di prodotti agricoli
Risorse Euro 340.057,20
Spese ammissibili Sono ammissibili a sostegno le spese per investimenti materiali di tipo immobiliare e mobiliare quali:

–        costruzione e ristrutturazione di immobili;

–        acquisto di impianti, macchinari ed attrezzature;

–        investimenti immateriali connessi alle precedenti voci di spesa quali onorari di professionisti/consulenti e studi di fattibilità connessi al progetto presentato nella misura massima del 10% rispetto all’importo complessivo delle precedenti voci. Nel caso particolare degli studi di fattibilità, la relativa spesa è riconosciuta a fronte della presentazione di specifici elaborati frutto dell’effettuazione di analisi di mercato, economiche e similari, finalizzate a dimostrare la sostenibilità economico-finanziaria del progetto. Anche per gli onorari di professionisti / consulenti e studi di fattibilità la congruità della spesa è soggetta al confronto di più offerte in accordo a quanto previsto al successivo punto 13.7.”

Sono ammissibili a sostegno anche le spese per investimenti immateriali, connessi agli investimenti di cui al punto precedente, quali:

–        acquisto di software;

–        creazione e/o implementazione di siti internet;

–        acquisto di brevetti e licenze.

Sostegno L’intensità dell’aiuto è fissata nel 35% calcolato sul totale della spesa ammissibile
Tempistica raccolta domande Dal 09/01/2019 al 15/04/2019 ore 12.00

Termine per la presentazione delle domande prorogato con Delibera del Consiglio di Amministrazione del GAL Appennino Bolognese n. 1 del 29 marzo 2019

Modalità presentazione domande di sostegno Attraverso il Sistema Informativo SIAG secondo le procedure stabilite da AGREA.

Le domande di sostegno devono essere presentate esclusivamente in forma dematerializzata

Responsabile del procedimento Dott. Claudio Ravaglia – Coordinatore

claudio.ravaglia@bolognappennino.it

tel. 051-4599907

Referente tecnico /amministrativo Dott. Alberto Bertini

alberto.bertini@bolognappennino.it

tel. 051-4599907

ERRATA CORRIGE: Si segnala la correzione di un refuso contenuto negli allegati al bando.